Metodo di lavoro

PRIMA VISITA

  1.  Presentazione dei miei studi e metodo di lavoro.
  2.  Creazione cartella anagrafica con richiesta di:
  • dati personali
  • patologie (in tal caso presentare prescrizione medica)
  • allergie
  • abitudini sportive
  • abitudini alimentari

    3. Valutazioni antropometriche per stabilire gli obiettivi da raggiungere:

  •  peso e altezza       
  •  circonferenza polso, addome, glutei
  •  indice di massa corporeo ed esame grassi viscerali

    4. Valutazione con BIOIMPEDENZIOMETRO per la valutazione di:

  • massa grassa espressa in percentuale e kg effettivi
  • massa magra espressa in percentuale e kg effettivi
  • percentuale di acqua presente nel corpo
  • metabolismo basale
  • fabbisogno energetico con/senza sport

    5. Scelta della tipologia di dieta PERSONALIZZATA:

  • dieta giornaliera
  • dieta settimanale
  • dieta mensile
  • dieta con sostituzioni

       Per:

  • età pediatrica
  • adolescenza
  • gravidanza
  • allattamento
  • sportivi
  • mantenimento normopeso
  • obesità
  • intolleranze ed allergie
  • disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia, binge-eating disorder)
  • patologie: reflusso gastro-esofageo, diabete, iperglicemia, ipertensione, colite ulcerosa, anemia, calcolosi, cardiopatia, celiachia, iperuricemia, dislipidemia, pancreatite, diverticolosi, insufficienza epatica, insufficienza renale, osteoporosi, sindrome metabolica.

    6. Sintesi dei dati personali e degli obiettivi da raggiungere.

 

VISITA DI CONTROLLO

  1.  Valutazioni antropometriche e bioimpedenziometriche
  2.  Controllo diario alimentare
  3.  Discussione sulle difficoltà riscontrate nella dieta e studio delle possibili modifiche da  apportare, senza costi aggiuntivi, al fine di raggiungere gli obiettivi

 

 

 

Condividi: